Guadagnare salute
IN RILIEVO

HBSC and UNICEF shed light on growing inequality among children in high income countries
Un nuovo Report dell’Unicef che include analisi e dati dallo studio HBSC, fa luce sulle disuguaglianze nei bambini e adolescenti nei paesi ad alto reddito. Tra le azioni consigliate dal report “Fairness for children: a league table of inequalities in child well-being in rich countries”: proteggere i redditi delle famiglie svantaggiate, migliorare i risultati scolastici, promuovere e sostenere stili di vita sani per tutti i bambini e gli adolescenti.

Marketing of breast-milk substitutes: National implementation of the international code
Il nuovo rapporto del WHO, Unicef e the International Baby Food Action Network (IBFAN) “Marketing of breast-milk substitutes: National implementation of the international code” rivela lo stato delle leggi nazionali per proteggere e promuovere l’allattamento al seno e fermare la commercializzazione dei sostituti del latte promuovendone l’utilizzo in caso di necessità. Il WHO e l’Unicef raccomandano che i bambini siano nutriti con il latte materno almeno fino ai 6 mesi, il latte materno è infatti l'alimento ideale per i neonati. E' sicuro, contiene anticorpi che aiutano a proteggere contro molte malattie comuni nell’infanzia e i bambini allattati al seno hanno meno probabilità di essere in sovrappeso o obesi.

Avviato il progetto pilota sulle disuguaglianze sanitarie
Il progetto europeo HEPP (Health Inequity Pilot Project) contribuirà a una migliore comprensione delle disuguaglianze sanitarie.

Seguici

Sezione con le info e i materiali per le farmacie
FederFarmaSecondo il Programma nazionale “Guadagnare Salute: rendere facili le scelte salutari” per contrastare le malattie croniche è fondamentale adottare un approccio intersettoriale, coordinare le iniziative e individuare figure che sul territorio possono avere un ruolo decisivo nella promozione di stili di vita salutari. La farmacia rappresenta un contesto privilegiato per la diffusione di informazioni e per la promozione di scelte a favore della salute. Il farmacista per il rapporto che instaura con i cittadini può creare relazioni basate sull’ascolto e approfondire dubbi e problematiche delle persone che a lui si rivolgono. Consulta la pagina dedicata.

Strumenti utili all'operatore per la comunicazione

Campagna 2011 - Materiale informativo - Donne - Adolescenti - Bambini - Fumo e alcol - Anziani - Regioni

              
© - Istituto Superiore di Sanità - Ministero della Salute