Esercizi per perdere rapidamente le natiche

Quattro facili esercizi per sbarazzarsi dei suoi pantaloni da cavallerizzo!

I calzoni da cavallo, una massa grassa che si trova nel bacino e nei fianchi, conosciuta anche come “cellulite”, è presente nella maggior parte delle donne. Ciò è dovuto al naturale funzionamento del corpo: in previsione di una futura gravidanza, alcuni grassi vengono immagazzinati per soddisfare il fabbisogno energetico della donna incinta e del feto. Se diversi fenomeni possono accentuarlo, la soluzione migliore per superarlo rimane la pratica dello sport. Alcuni esercizi mirati sono particolarmente consigliati per perdere peso nei glutei e per perdere le bisacce.

L'esercizio del ponte

A seconda del grado di difficoltà, questo esercizio esiste in diverse varianti. Se questo esercizio funziona in varie parti del corpo (schiena, cosce…), aiuta in particolare a perdere peso nei glutei attraverso la muscolatura. È un esercizio da eseguire almeno una volta alla settimana e al massimo due o tre volte. Si consiglia di ripetere il movimento da 20 a 25 volte ad ogni seduta.

Il ponte corto è la variante più semplice dell'esercizio del ponte. Consiste nel sdraiarsi sulla schiena con le ginocchia piegate. Poi si contraggono i glutei e gli addominali e si sollevano i fianchi. Questa posizione deve essere mantenuta per alcuni secondi prima di scendere.
Per un po' più di difficoltà e per permettere ai vostri glutei di lavorare di più, potete provare il ponte dritto. Questa volta si inizia l'esercizio da sdraiati. Poi si spinge con le braccia per sollevare i fianchi, mentre si contraggono i glutei. Le braccia devono essere perfettamente dritte e tese. Dopo aver mantenuto la posizione per alcuni secondi, è possibile rilasciarla.

leggi  In che modo i semi di lino ti aiutano a perdere peso?

L'esercizio di step-up

Questo esercizio richiede una piccola panca, un gradino o una sporgenza che deve essere uguale o inferiore all'altezza delle ginocchia. Questo esercizio per perdere glutei è molto semplice da eseguire e vi permetterà di rafforzare i vostri bicipiti e glutei.

Per iniziare, mettiti di fronte alla panchina, dritto. Posizionare il piede destro sulla pedana e poi, utilizzando il tallone destro, riportare il piede sinistro sulla pedana. Poi tornare alla posizione di partenza, mettendo prima il piede destro a terra e poi il sinistro.

Si consiglia di fare 15 salite con il piede destro e poi 15 con il sinistro e ripetere l'operazione 3 volte. Natiche e cosce d'acciaio in prospettiva!

L'esercizio dei calci dell'asino

I calci dell'asino sono un ottimo esercizio per perdere rapidamente le natiche. In effetti, si tratta per lo più di glutei.

Per farlo, mettetevi a quattro zampe, con la schiena dritta e lo stomaco rimboccato. Tenendo le braccia dritte, spingere su una delle gambe fino a quando la coscia è orizzontale. A questo punto, la gamba dovrebbe formare un angolo retto. Questa posizione dovrebbe poi essere ripetuta con l'altra gamba.

Per le natiche sode, ripetere questo esercizio circa 30 volte. È anche possibile posizionare dei pesi sulle caviglie: questo renderà i glutei più arrotondati.

Squat jump

Un altro esercizio per perdere le natiche è il salto squat: uno squat combinato con un salto. Questo esercizio utilizza tutti i muscoli della gamba e soprattutto i glutei. Eseguito ogni giorno, disegna glutei sodi e arrotondati.

Per iniziare questo esercizio, alzatevi in piedi. Poi, mentre flettete le cosce, spingete il bacino all'indietro. In un terzo passo, saltate il più in alto possibile prima di atterrare sulla parte anteriore dei piedi piegando le gambe e spingendo le natiche all'indietro. Si raccomanda una serie di circa 10 squat al giorno. Questo esercizio si può fare anche saltando da una panchina.