Come perdere peso al freddo? Spiegazioni!

Ultima modifica 15 Giugno 2020

Il freddo è stato usato per alleviare il dolore fisico per diversi anni. Ma lo sapevi che il freddo ha un impatto anche sul tuo corpo e sulla tua figura? Infatti, quando il corpo è esposto ad una bassa temperatura, brucia calorie, consuma più energia e rende la circolazione sanguigna più fluida. Ma come perdere peso al freddo? Quali sono i diversi metodi? Ecco alcune spiegazioni per capire meglio.

Quali sono le conseguenze del freddo sul corpo?

La temperatura del corpo umano è compresa tra 36,5 e 37°C, indipendentemente dalla temperatura esterna. Questa temperatura media è mantenuta da un sistema di termoregolazione (un meccanismo di regolazione che mantiene costante la temperatura corporea) che “consuma” circa 150 calorie al giorno.

Per combattere il freddo, l'organismo organizzerà delle reazioni per produrre calore: vasocostrizione dei vasi (questi ultimi diventeranno più piccoli per mantenere il più possibile il calore del sangue), brividi, contrazioni muscolari….. Queste varie reazioni aiuteranno l'organismo a combattere il freddo, ma consumeranno anche calorie (più freddo diventa, più alte saranno le spese).

In che modo il freddo ti aiuta a perdere peso?

Come spiegato sopra, quando fa freddo, il corpo produce calore mettendo in atto una serie di reazioni; reazioni che porteranno ad un interessante dispendio calorico. Ma quali sono gli altri effetti del freddo sul corpo?

Il primo è che il freddo stimolerà il metabolismo per mantenere una temperatura interna di 37°C, una stimolazione che aumenterà il numero di calorie consumate. Infatti, uno studio ha dimostrato che l'esposizione al freddo per 15 minuti era pari a un'ora di esercizio di intensità moderata.

Le basse temperature attivano anche la produzione di ormoni legati al metabolismo dei grassi, fenomeno che fa sì che l'organismo vada alle sue riserve per trovare energia.

Il freddo attiva anche il grasso marrone, cioè il grasso che viene utilizzato per produrre calore e aiuta a rimuovere il grasso bianco in modo naturale.

Buono a sapersi: il grasso marrone è presente in piccole quantità, mentre il grasso bianco rappresenta dal 15 al 20% del peso corporeo negli uomini e dal 20 al 25% nelle donne.

Il freddo ha quindi effetti interessanti sul corpo, ma è ideale anche per perdere peso su una specifica zona del corpo: il freddo può essere applicato sulle parti “rotonde” desiderate. Una bassa temperatura è quindi ideale per perdere braccia, cosce e stomaco.

Perdere peso al freddo: i diversi metodi da adottare

Se si vuole perdere peso al freddo, si può scegliere tra diversi metodi. Se alcuni di essi devono essere seguiti da un professionista, altri possono essere installati a casa vostra. Ecco una panoramica di questi per aiutarti a scegliere quello che ti serve!

I metodi utilizzati da un professionista

Criolipolisi

La criolipolisi è un metodo usato per distruggere gli adipociti in eccesso (= cellule grasse) nel corpo. Con questa soluzione, puoi dire addio ai tuoi rigonfiamenti e alle maniglie dell'amore!

La criolipolisi viene eseguita da un dermatologo, da un medico specializzato in medicina estetica o da un chirurgo plastico.

Come funziona la criolipolisi?

Durante la sessione, il professionista applicherà una ventosa sulla zona del corpo interessato. Questa ventosa, collegata ad una macchina, aspira le cellule di grasso e inietta freddo per un'ora.

I risultati di questo metodo non saranno immediatamente disponibili. In media, ci vogliono due mesi perché i grassi scompaiano. Per il numero di sessioni, dipende dalla persona, ma generalmente ci vogliono da una a tre sessioni.

Crioterapia di tutto il corpo

La crioterapia di tutto il corpo è una tecnica che consiste nell'immergere il corpo nel freddo gelido (-110°C in media) per tre minuti.

Con la crioterapia di tutto il corpo subisce uno shock termico che provoca diverse reazioni: stimolazione dei recettori termici della pelle e vasocostrizione.

Una sessione di crioterapia di tutto il corpo può essere seguita in un ufficio fisioterapista o in un istituto di bellezza.

Quanto è efficace questo metodo?

Mentre la crioterapia di tutto il corpo è usata principalmente per un migliore recupero muscolare dopo lo sforzo fisico, è indicata anche per reumatismi, tendiniti e osteoartrite.

D'altra parte, questa soluzione permette anche di perdere peso a freddo, dato che una sessione può bruciare circa 500 calorie. Se si segue una buona alimentazione, la crioterapia di tutto il corpo può essere benefica per voi!

Soluzioni da seguire a casa

Se si vuole perdere peso al freddo senza l'aiuto di un professionista, questo è possibile! Ecco come perdere peso al freddo direttamente a casa!

Prendere docce o bagni freddi

In estate e in inverno, il lavaggio con acqua fredda è difficile e molto sorprendente! Ma questo è l'ideale per la perdita di peso! Infatti, per mantenere la temperatura corporea a 37°C, il corpo dovrà bruciare calorie.

Quindi, anche se è difficile da prendere, non dimenticate che una doccia fredda ha molti benefici: rassoda la pelle e permette di perdere fino a 250 calorie!

Uscire con tempo freddo

Quando fa freddo, è consigliabile uscire con la minor copertura possibile. Naturalmente, questo può essere complicato, soprattutto se si ha freddo, ma è una buona soluzione per perdere qualche caloria! E di notte, non esitate a dormire con le finestre aperte. Se questo non è possibile, ricordate di lasciare le finestre aperte fino a quando non andate a letto, questo raffredderà la vostra camera. Qui, l'obiettivo rimane anche quello di bruciare calorie.

Mantenere una buona temperatura ambiente

Questo va di pari passo con il metodo precedente: nella vostra stanza, la temperatura non dovrebbe superare i 19°C e di notte, copritevi poco in modo che il vostro corpo bruci energia.

Nuotare in acqua fredda

Nuotare nell'oceano o in un lago in pieno inverno è un altro modo per perdere peso al freddo. Inoltre, nuotare in acqua fredda è un'attività tonificante che richiede una notevole quantità di energia. Ma stai attento! Nuotare in acqua fredda richiede una visita medica preventiva, soprattutto perché può causare idrocuzione o addirittura arresto cardiaco.

Come avrete visto, perdere peso al freddo è una buona soluzione, ma non basta perdere tutti i chili in più! Anche una dieta sana è necessaria!

Greta Pavarotti

Formazione: Università di Parma. Studi: Medicina Veterinaria

Guadagnaresalute : come perdere peso e sentirsi bene con se stessi