Come scegliere uno scolapiatti efficace per perdere peso?

Se volete perdere peso, essere più sani o eliminare il grasso nel vostro corpo, è consigliabile disintossicare il vostro corpo con un efficace sgocciolatore. Nel corso del tempo, il corpo accumula le tossine cattive e immagazzina il grasso in luoghi antiestetici. A causa di questo, la cellulite e la ritenzione idrica possono verificarsi. Per liberarsene è necessaria una pulizia del corpo. Ma chi è il miglior sgocciolatoio?

Che cos'è un gocciolatoio?

Drenaggio significa pulire il tuo corpo. Il suo principio? Eliminare le tossine presenti nel corpo attraverso le vie respiratorie, urinarie, la pelle e il tratto digestivo.

Se si sceglie uno scolapiatti efficiente in parallelo con una dieta equilibrata, si sarà in grado di farlo:

  • Perdere grasso sui fianchi, cosce, glutei, glutei, stomaco…
  • Ridurre o eliminare la cellulite.
  • Sii in buona salute.
  • Limitare il rischio di ritenzione idrica.

Perché è essenziale il drenaggio?

Quando il corpo non riesce più a rimuovere l'acqua in eccesso a causa della ritenzione, possono verificarsi cellulite e gonfiore. Il drenaggio del corpo eliminerà quindi questo eccesso aiutando l'acqua a circolare in modo che possa essere evacuata.

Il drenaggio rende anche possibile:

  • Ridurre la cellulite.
  • Eliminare i rifiuti e le tossine contenute nei rifiuti
    nel corpo.
  • Perfezionare le cosce e i fianchi.
  • Rimuovere i depositi di grasso dallo stomaco.
  • Sentire un effetto soppressore dell'appetito.

Scolapiatti efficaci: quali sono i più interessanti?

Il dente di leone

Questo è il primo sgocciolatoio efficace. Dente di leone è una pianta gialla decongestionante con molti vantaggi: ricca di sostanze nutritive e fibre, aiuta a perdere peso. Ha anche un effetto soppressore dell'appetito e ha il potere di ridurre la ritenzione idrica. Questa pianta aiuta anche a purificare il fegato, l'apparato digerente e stimolare i reni. Il dente di leone può essere raccolto tutto l'anno nei campi.

leggi  Come si perde la pancia?

Come mangiare il dente di leone?

Il dente di leone può essere preparato in diversi modi:

  • Nel succo: bere da 2 a 3 cucchiai al giorno.
  • Come infusione: mescolare da 4 a 10 g di foglie in 150 ml di acqua.
  • In un'insalata.
  • In estratto: disponibile come integratore alimentare da deglutire.

Il carciofo

Il carciofo è un altro sgocciolatoio efficiente e molto famoso. Le due varietà principali di questo ortaggio sono il carciofo verde e il carciofo viola. Questi contengono cinarina, un composto che aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue e limita l'assorbimento dei grassi nel corpo.

Il carciofo è anche un vegetale ricco di potassio, una sostanza nutritiva che svolge un ruolo importante nella perdita di peso. Quest'ultimo agisce in particolare sulla ritenzione idrica e sulla cellulite.

Infine, il carciofo contiene proteine e inulina, una fibra alimentare che favorisce l'assimilazione degli ingredienti durante i pasti. L'inulina ha anche il potere di stimolare il sistema immunitario e regolare i livelli di zucchero nel sangue.

Come si mangiano i carciofi?

  • Vapore: cuocere la verdura in acqua bollente.
  • Come decotto: infondere 30 g di foglie secche in un litro d'acqua. Bere una tazza prima dei pasti.
  • In forma di capsula.

L'ortosifone

Conosciuto per le sue proprietà dimagranti, drenanti e diuretiche, l'ortosifon è una pianta originaria dell'Asia.

Questa pianta contiene un alto contenuto di flavonoidi, che la rende un efficace drenaggio per bruciare rapidamente i grassi, perdere peso e abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

Si può consumare l'ortopedia nel tè o in capsule.

Altri scarichi efficaci

Mentre gli alimenti presentati sopra sono tra i principali drenaggi efficaci, altre piante sono note anche per la loro capacità di drenare il corpo in modo ottimale. Tra questi, si può trovare il tè verde, uno scolo naturale noto per i suoi numerosi benefici sul corpo (bruciare i grassi, effetto diuretico, riduzione della fame). La vite rossa è anche un efficiente scolapiattico che aiuta a combattere la ritenzione idrica. La corteccia di betulla aiuta a combattere le infezioni delle vie urinarie e i problemi della pelle. Il fusto di ciliegia ha effetti diuretici e la cenere aiuta a combattere il gonfiore e favorisce l'eccesso d'acqua. Infine, anche la bardana, il ribes nero e la regina dei prati sono drenaggi efficaci.

leggi  Il migliori soppressori naturali dell'appetito: TOP 17 per dimagrire.

Scolapiatti efficaci: per chi?

Ogni persona ha bisogno di pulire il proprio corpo di tanto in tanto. Quindi tutti devono prendere uno scolaro.

Come prendere uno sgocciolatoio efficace?

Come potete immaginare, perché un gocciolatoio sia efficace, è importante prenderlo per diversi giorni: due settimane sono una buona durata.

Uno scolapiatti efficace è davvero efficace?

Per combattere contro la ritenzione idrica e per aumentare le possibilità di perdere peso, è interessante prendere uno scolapiatti efficace, a condizione di conoscere le cause responsabili di questa terribile ritenzione: dieta a base di sale, stress, mancanza di attività fisica, intolleranza alimentare, problemi di salute……..

Una volta determinata la causa, è possibile iniziare a prendere un gocciolatoio per un certo periodo di tempo.

Nota: uno scolapiatti efficace deve essere preso per un breve periodo di tempo. È inoltre essenziale rispettare il dosaggio e la dose indicata sulla confezione.

Prendere uno scolapiatti efficace per pulire il corpo è quindi una soluzione interessante. Per combattere la ritenzione idrica e perdere qualche chilo in più, prendere uno scolapiatti è anche una buona idea. Per ottenere i migliori risultati, è consigliabile utilizzarli in aggiunta ad una dieta dimagrante e all'attività fisica.

Greta Pavarotti

Formazione: Università di Parma. Studi: Medicina Veterinaria